Innovatori di Sardegna – Maura Fancello – We are Shardana
PRIMA PUNTATA

Il racconto di un’idea, dal programma Talent up alla sua realizzazione. È nata We are Shardana.
Lo racconta Maura Fancello attraverso un percorso itinerario da Nuoro, Cagliari, San Francisco, Washington D.C fino al Giappone.

We are Shardana è un progetto innovativo che coinvolge tre giovani imprenditori, oltre che Maura Fancello, anche Alessandro Pettazzi e Cristina Cerina.
Si tratta di una piattaforma che prende in considerazione una rosa di eccellenze sarde, preoccupandosi della loro digitalizzazione e promozione all’estero.

Innovatori di Sardegna – Fiammetta Pani e Ilaria Pisanu | CULTINA ARTLAB
SECONDA PUNTATA

Due curatrici d’arte, Fiammetta Pani e Ilaria Pisanu, immaginano un luogo dove gli artisti possono incontrarsi, confrontarsi e dar vita a idee artistiche sperimentali.

Nasce così Cultìna Artlab, uno spazio laboratoriale in grado di mettere in connessione l’arte con al comunità, tenendo conto delle esigenze del tessuto artistico e culturale locale

Innovatori di Sardegna – Enrico Usai | BIRDI
TERZA PUNTATA

A partire dal nome Birdi – in sardo “verde” – vuole rappresentare l’ambiente rigoglioso della Sardegna. Così preservare il patrimonio naturale favorendo la sostenibilità ambientale, diventa la missione di Enrico Usai con la sua idea.

Le attività principali di Birdi sono infatti il monitoraggio del sistema agricolo, delle aree percorse dal fuoco e delle aree alluvionate. Tutto ciò per favorire la gestione aziendale e fare da supporto alle decisioni in campo agricolo.

Innovatori di Sardegna – Daniele Mulas | MEMOFLY FLYIP
QUARTA PUNTATA

Nata nel 2017 su un’intuizione avuta da Daniele Mulas, MemoFly FlyIp è un’idea di marketing automatico.
È utile per qualsiasi professionista che gestisce gli appuntamenti e risolve la problematica dell’invio dei messaggi verso i clienti.

L’invio può essere fatto prima o dopo un appuntamento. Il primo classico per ricordare l’appuntamento del cliente, mentre quello dopo può diventare uno strumento di marketing proponendo il servizio dopo un determinato periodo.

Innovatori di Sardegna – Silvia Greca Rita Floris | GOOD TALES
QUINTA PUNTATA

Un’esperienza emozionale che porta il pubblico dei musei a vivere l’opera su diversi livelli. Good Tales – making art easy, è stato selezionato per la partecipazione al programma Talent Up – Entrepreneurship And Back – 2018.

Oggi il prototipo del progetto è stato studiato per essere applicato su un’opera di Costantino Nivola: Ruth e Pietro in cucina (Natura morta con Ruth Guggenheim), portando così la realtà virtuale in un museo di arte contemporanea in Sardegna. Lo racconta l’ideatrice Silvia Greca Rita Floris in una nuova puntata di Innovatori di Sardegna.

Innovatori di Sardegna – Simone Ciferni | LOLLOVERS
SESTA PUNTATA

La riscoperta della quotidianità, fatta di gesti semplici e incredibilmente rari.
È l’obiettivo di Simone Ciferni con Lollovers, un progetto che nasce in un piccolo paese sardo, ma che è diventato un modello applicabile e scalabile ad altre realtà.

“Lollovers vuole rispondere allo spopolamento e all’abbandono dei borghi, cercando di trarre fattori apparentemente negativi indirizzandoli al giusto target per ricreare un’economia negli stessi”, ha spiegato l’ideatore che proprio a Lollove ha trascorso l’infanzia.